Life is on logo

Benvenuto sul sito Italiano

Abbiamo rilevato che potresti preferire il sito US. Se necessario, utilizza il menu a tendina delle lingue per modificare la scelta.

Stay in this territory

Il controllore EPower SCR costituisce il cuore delle soluzioni Eurotherm by Schneider Electric per il riscaldamento e la fusione del vetro. È progettato e sviluppato presso la sede operativa francese a Lione. Christian Megret, Glass Business Development Manager di Eurotherm Francia, ha parlato con Glass Worldwide dell’impegno di Eurotherm con molteplici attività volte a facilitare la transizione dell’industria del vetro verso l’elettrificazione.

Christian Megret, nel suo ruolo di Business Development Manager del settore vetro in Francia e Belgio, collabora con un team globale su progetti transfrontalieri, ad esempio in Italia, Germania e Regno Unito

“In Francia coordinerò il nostro impegno con i responsabili commerciali di area. In tutto ciò, molte persone sono coinvolte per supportare i nostri clienti e le opportunità.” La comunicazione è fondamentale, sottolinea. “Il mercato verticale del vetro è guidato dai miei colleghi Mikael Le Guern, Global Business Development Manager e Torsten Hannappel, Global Key Account Manager. Assieme, abbiamo regolari incontri con altre sedi Eurotherm per discutere di progetti e di nuove soluzioni da proporre sul mercato. Spesso, quando le aziende produttrici di vetro francesi hanno progetti in altri paesi in Europa o all’estero, collaboriamo con l’ufficio locale Eurotherm per servire meglio il cliente.”

La fiducia è la chiave per una buona relazione con i clienti, sottolinea Megret. “Il nostro ruolo non vuole essere solo quello di fornitore, ma miriamo a diventare partner di fiducia per i nostri clienti tramite un coinvolgimento consulenziale. Ci vuole tempo e fatica, ma siamo fortemente impegnati con i clienti.”

“Ho ricoperto molteplici ruoli nel corso della mia carriera in Eurotherm e sono sempre stato coinvolto nel settore del vetro,” riflette. “Il mio coinvolgimento è cresciuto nel corso degli anni con particolare attenzione al vetro come mercato chiave; si tratta di un settore particolarmente interessante e con un nuovo entusiasmo per la transizione verso l’elettrificazione”.

Pacchetto “chiavi in mano”

Eurotherm Francia vanta oltre 40 anni di esperienza nella fornitura di sistemi di controllo di processo DCS (distributed control system). Le competenze acquisite dal team di Megret a Lione riguardano molti aspetti dei processi di fabbricazione e formatura del vetro, dai sistemi completi di controllo dei processi a caldo ai sistemi di boosting per la fusione, che si estendono a molteplici settori industriali: vetro float, fibra di vetro, vetro per contenitori, vetro farmaceutico e altri vetri speciali.

L’appartenenza a una grande organizzazione consente all’impresa francese di fornire ai clienti dell’industria del vetro soluzioni end-to-end e one-stop-shop che combinano potenza e controllo in un pacchetto chiavi in mano, compresi i controlli predittivi (MPC) per ottenere i migliori risultati, in accordo con la strategia di Eurotherm “from grid to glass”. “Essenzialmente, possiamo offrire una soluzione integrata completa per un impianto di produzione del vetro, dalle sottostazioni, trasformatori MT [media tensione], sezionatori e UPS, ai sistemi di boosting Eurotherm, tra cui, se necessario: cavi, installazione e messa in servizio, posa in passerelle per cavi; così come il sistema di controllo DCS del forno e servizi basati su cloud”, dice Megret.

Eurotherm T2750 PAC provides high availability dual redundant process control, ideal for high efficiency glass manufacturing applications.
Eurotherm T2750 PAC fornisce un controllo di processo ridondato ad alta disponibilità, ideale per applicazioni di produzione di vetro ad alta efficienza.

Soluzioni e servizi

L’offerta Eurotherm è suddivisa in due categorie di prodotti: il controllore Eurotherm T2750 PAC per il controllo del processo del forno abbinato a un sistema SCADA basato su system platform e dalla gamma di controllori a tiristori progettati e sviluppati a Lione, tra cui il controllore di potenza EPower SCR per applicazioni di riscaldamento e boosting. “Di solito proponiamo questi prodotti in sistemi chiavi in mano che progettiamo, realizziamo, consegniamo e avviamo”, spiega Megret. “Offriamo anche supporto per l’intero ciclo di vita del sistema tramite contratti SLA (service level agreement).

“Oggi, le soluzioni complete per il controllo di processo e potenza rappresentano la maggior parte delle nostre attività”, continua. “Dai sistemi di controllo di processo a caldo, ai sistemi di roof e lehr heating fino ai grandi sistemi di boosting per forni di produzione di contenitori in vetro, la gamma di soluzioni è in espansione. La tendenza di mercato è particolarmente verso sistemi di riscaldamento elettrico più grandi o sistemi di boosting per forni di produzione del vetro.”

Mentre la maggior parte delle attività dell’impresa proviene dal supporto di aziende produttrici di contenitori e vetro piano, Eurotherm ha anche avuto successo combinando il suo controllo di processo DCS e la soluzione di controllo della potenza elettrica a tiristori per i produttori francesi di vetro farmaceutico. “Si tratta di un settore molto interessante e siamo stati orgogliosi di aiutare questo settore a soddisfare le richieste di confezionamento di vaccini in questi tempi insoliti,” commenta Megret.

Un altro settore specialistico del vetro che ora beneficia dell’esperienza di Eurotherm è il vetro cristallo, che ha “una lunga tradizione di eccellenza in Francia e fa parte del patrimonio francese”, osserva. “Si tratta di un diverso tipo di materia prodotto con forni più piccoli che richiedono un controllo preciso. Poiché anche questo settore si sta muovendo verso l’elettrificazione, siamo felici di sostenerli in questa transizione”.

Elettrificazione

L’Europa è leader mondiale nell’elettrificazione del settore del vetro, ritiene Megret, mentre la Francia, con la sua “situazione relativamente favorevole di disponibilità di energia elettrica rispetto ad altri paesi”, è ben posizionata per adattarsi ai cambiamenti di mercato derivanti da un significativo aumento dell’elettrificazione. “In Europa si stanno svolgendo molte attività riguardanti la decarbonizzazione e l’elettrificazione per attuare l’Accordo di Parigi e vari impegni che le aziende hanno preso per ridurre le emissioni di CO2”, commenta. “La Francia è di nuovo in prima linea in questa transizione con alcuni clienti, e i progetti sono in corso.” L’attuale tendenza di mercato è verso sistemi di boosting e fusione più grandi su forni per il vetro per soddisfare gli obiettivi di decarbonizzazione, osserva, ed Eurotherm sta rispondendo di conseguenza con soluzioni innovative per aiutare il mercato. “Questi sforzi sono particolarmente visibili con la soluzione power box che abbiamo sviluppato appositamente per forni di produzione di vetro cavo, ma che ora stiamo espandendo e installando su forni per la fibra di vetro e il vetro float. Questi alimentatori offrono flessibilità per la ridondanza della potenza e l’up-size dei sistemi di alimentazione”.

L’azienda collabora strettamente con gli OEM dei forni per ottimizzare la progettazione delle sue soluzioni, in particolare nel campo del boosting di grandi dimensioni. “La nostra esperienza e la nostra professionalità, insieme al know-how degli OEM, sono essenziali per fornire le soluzioni giuste durante questa transizione rapida all’elettrificazione”, conferma Megret. Consapevole che il settore del vetro cavo è stato il primo a adottare l’elettrificazione “perché le dimensioni dei forni hanno reso più facile la transizione all’energia elettrica”, Megret ha notato “una spinta da parte degli attori nel settore del vetro piano per recuperare e prendere sul serio la riduzione delle emissioni. Ci aspettiamo che le nostre attività continueranno a crescere e abbiamo in programma di investire di conseguenza per sostenere il mercato”, spiega.

A network of Eurotherm water-cooled power supply boxes offers redundant power capability.

Una rete di alimentatori Eurotherm raffreddati ad acqua offre una capacità di alimentazione ridondante.

Eurotherm power supply solutions are based on the EPower SCR power controller.

Le soluzioni di alimentazione Eurotherm si basano sui controllori di potenza EPower SCR.

Decarbonizzazione

La necessita sempre più crescente di ridurre le emissioni di CO2 e raggiungere gli obiettivi ambientali ha spinto l’industria del vetro in Francia e nel resto d’Europa ad adattarsi e sopravvivere. “Un tempo questo settore era conservativo, ma ora, per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità, la velocità dell’innovazione è cresciuta vertiginosamente”, riferisce Megret.

La decarbonizzazione è ora la sfida principale che Eurotherm, e l’industria del vetro, devono affrontare. “Riteniamo che questa sia una grande opportunità per noi perché crediamo di poter affrontare la sfida attraverso l’elettrificazione e la digitalizzazione con le nostre soluzioni di controllo della potenza e DCS”, afferma.

Tradizionalmente, le attività di Eurotherm in Francia erano principalmente costituite da: strumenti per il controllo della temperatura, registratori di dati e dispositivi di controllo di potenza. “Questo naturalmente rimane una parte significativa del nostro business, ma il cambiamento principale nella nostra offerta nel settore del vetro è stato quello di guidare il business attraverso la vendita di sistemi chiavi in mano. La decarbonizzazione attraverso l’elettrificazione e la digitalizzazione, comprese le soluzioni basate sul cloud per la gestione e l’analisi dei dati, sta aumentando questa tendenza e rappresenta per noi un’opportunità significativa a sostegno dei nostri clienti”, spiega Megret. “Credo che il futuro del vetro sia entusiasmante e che siamo ben posizionati per servire questo mercato e i nostri clienti per molti anni a venire,” conclude.

Informazioni sull’autore:

Christian Megret è Glass Business Development Manager di Eurotherm Francia.

 

La versione completa di questo articolo è apparsa nel numero di maggio/giugno 2022 di Glass Worldwide.

Contatta un esperto del vetro Eurotherm

Contattaci

close
close